Capri Watch fashion & Accessories

La proposta: Un altro centro vaccinale in penisola sorrentina per i lavoratori del turismo

primi-vaccinati-italia

Alcune associazioni hanno lanciato una proposta per realizzare un quarto centro vaccinale in penisola sorrentina dove somministrare le dosi ai lavoratori del turismo. Appello anche a realizzare in costiera Vaccinazioni Day come organizzati in altre zone della provincia di Napoli.

Di seguito la nota.

Come noto ieri è stato sottoscritto, con i rappresentanti dei sindacati, di Confindustria Campania ed i direttori generali delle Asl, il protocollo per le vaccinazioni nelle aziende. Su base volontaria, i lavoratori potranno ricevere il vaccino in strutture dedicate e da personale medico messo a disposizione direttamente dalle industrie.

Finora sono circa 250 le imprese che hanno dato la loro adesione. La vaccinazione sarà effettuata all’interno delle singole aziende, strutturate per la loro dimensione a organizzare un servizio di questo tipo. Occorre non dimenticare che il tessuto produttivo della “filiera turistica” della penisola sorrentina è essenzialmente costituito da piccole e medie imprese che non possono organizzare al loro interno efficaci centri vaccinali.

Quindi, perseguendo nella giusta direzione di vaccinare le categorie produttive in parallelo alla vaccinazione di massa, occorre a nostro avviso valutare di organizzare in penisola sorrentina un Centro Vaccinazione Piccole e Medie imprese della Filiera Turistica, cui possano confluire i dipendenti delle aziende di qualsiasi dimensione.
Questo quarto Centro si aggiungerebbe ai 3 attualmente operanti.

Chiediamo poi se sia possibile valutare anche in penisola sorrentina di organizzare, come in altri Comuni campani, le Vaccinazioni Day, giorni definiti in cui è possibile presentarsi senza prenotazione e senza avere l’età previste nell’attuale programmazione.

Le nostre associazioni si rendono immediatamente disponibili a una collaborazione “attiva” per dare impulso sia all’eventuale Centro di Vaccinazione destinato alla filiera turistica sia ai Vaccinazioni Day.

È fondamentale evidenziare che se non ci sarà una accelerazione della copertura vaccinale del territorio relativo ai 6 Comuni della penisola sorrentina nei prossimi 45 giorni anche la stagione turistica 2021 sarà irrimediabilmente compromessa e le conseguenze economiche e sociali saranno drammatiche.

Aicast Penisola Sorrentina
Alilauro-Gruson
Associazione Agenti di viaggio Penisola Sorrentina.
Atex Campania Associazione Turismo Extralberghiero
CARA Campania Coordinamento delle associazioni della ristorazione e della accoglienza
Centro Guide
Club dei 500
Unimpresa Mobilità (Taxi)
Sitan/ATN
Le Chiavi d’oro Faipa
Solidus professionisti della ospitalità italiana