Eccellente qualità del mare: confermate le “Bandiere Blu” per Massa Lubrense, Positano ed Anacapri

massa-mare

MASSA LUBRENSE. Una bella notizia per la nostra penisola arriva dalla FEE (Foundation for Environmental Education), che in questa edizione del 2013 delle “Bandiere Blu”, la ventisettesima, ha promosso in Italia 248 spiagge e 135 Comuni, rispettivamente 2 e 4 in più rispetto all’edizione dell’anno scorso. Confermate le 13 aree in Campania, tra cui le nostre perle: Massa Lubrense, Positano ed Anacapri.

In vista dell’estate fa certamente piacere sapere che il nostro mare resta in buone condizioni di salute, ma allo stesso tempo accende i riflettori sulla vicenda della chiazza di schiuma maleodorante che domenica galleggiava nel parco marino di Punta Campanella.

Servono controlli continui e multe salate per chi non rispetta le leggi in materia ambientale: scarichi abusivi e sversamenti di liquami sono una triste realtà dalle nostre parti, che vanno combattuti anche con segnalazioni da parte dei singoli cittadini.

Proteggere il nostro mare è un obbligo morale per chiunque abbia a cuore la nostra terra.

RIPRODUZIONE RISERVATA