E’ fuori pericolo la ragazza lanciatasi dal ponte di Seiano

traffico-sorrentina

VICO EQUENSE. Ha 26 anni ed è di Sant’Agnello la ragazza che nel pomeriggio si è lanciata dal viadotto di Seiano. Dopo un volo di quasi 50 metri, grazie alla fitta vegetazione sottostante che ne ha attutito la caduta, è riuscita a salvarsi, anche se le sue condizioni sono considerate molto gravi. Gli ultimi aggiornamenti, per fortuna, riferiscono che i sanitari ritengono non sia in pericolo di vita. Un vero e proprio miracolo se si considera il volo che ha fatto.

Per recuperarla dalla parte sottostante il ponte che immette verso la galleria Santa Maria di Pozzano sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento che l’hanno immobilizzata e trasportata fino all’ambulanza del 118 che attendeva nelle vicinanze.

Subito è partita la corsa verso l’ospedale di Sorrento, dove i sanitari, dopo averla stabilizzata, hanno disposto il trasferimento in un presidio di Napoli anche allo scopo di verificare se ci siano lesioni interne. La scelta è caduta sul Cardarelli. Si attende l’arrivo di un’eliambulanza al Campo Italia per il trasporto.

Intanto sulla vicenda sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Vico Equense, coordinati dal capitano della compagnia di Sorrento, Marco La Rovere. A Seiano, appena informati dell’accaduto, erano arrivati anche il papà ed il fidanzato della giovane.