Domenica la Festa di Sant’Antonino “dei Giardinieri”

processione-santantonino

SORRENTO. Quest’anno si svolgerà il primo maggio la celebrazione della Festa del Patrocinio di Sant’Antonino Abate detta “dei Giardinieri”. Per il tradizionale appuntamento primaverile il comitato presieduto da Antonino Stinga ed il rettore della basilica dedicata al patrono di Sorrento, don Luigi Di Prisco, hanno stabilito un programma incentrato soprattutto sugli eventi sacri.

Le celebrazioni hanno preso il via domenica scorsa, 24 aprile, con l’intronizzazione della statua d’argento raffigurante Sant’Antonino, seguita dai vespri e dalla benedizione eucaristica. Da lunedì e fino a sabato prossimo, alle 9 si celebra la Santa Messa, poi alle 18:30 il Rosario ed alle 19 la celebrazione della Messa con l’omelia di don Angelo Castellano, parroco di Seiano.

Domenica primo maggio è il giorno dedicato al Santo. Alle ore 10 si svolgerà la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo della Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, monsignor Francesco Alfano. Altre Messe saranno celebrate alle 8 ed alle 11:30.

Alle 19 è in programma la Messa ed al termine la processione con la statua di Sant’Antonino lungo un percorso alquanto breve: via De Maio, piazza Tasso, viale Caruso e rientro in Basilica. Al corteo prenderanno parte anche le confraternite di Sorrento e le associazioni di categoria.

I festeggiamenti si concluderanno alle ore 21 con uno spettacolo cdi fuochi pirotecnici dal mare.