Capri Watch fashion & Accessories

Cura dell’orto e degli animali da cortile, ok agli spostamenti in Campania

orto-urbano

In Campania nessun divieto agli spostamenti finalizzati alle attività di coltivazione, cura degli orti e tutela degli animali da cortile, purché siano effettuati in forma individuale. È quanto si legge in un chiarimento a firma del vice capo di gabinetto Almerina Bove e pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Campania, nel quale si evidenzia che “nelle ordinanze regionali adottate nel periodo di emergenza Covid-19 non risultano dettate disposizioni specifiche in materia di attività di coltivazione, cura degli orti e tutela degli animali da cortile”.

Pertanto, tenuto conto che “le attività agricole non risultano vietate dalle disposizioni statali vigenti e che le attività di cura degli orti e poderi, anche per autoproduzione, e degli animali da cortile sono finalizzate a scongiurarne il deperimento e pertanto necessitate, gli spostamenti finalizzati alle dette attività risultano consentiti sul territorio regionale”. Gli spostamenti, però, dovranno essere effettuati in forma individuale, salvo che si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare convivente, «” per il tempo strettamente necessario all’espletamento di dette attività, fermo restando il rispetto delle regole di distanziamento sociale e delle connesse precauzioni obbligatorie per quanti sono in circolazione sul territorio”.