Controlli antidroga a Sorrento, 19enne in manette e 16enne denunciato

Marijuana-busta

SORRENTO. Servizio antidroga dei carabinieri: arrestato 19enne, denunciato 16enne. I militari dell’Arma dell’Aliquota Operativa della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, nel corso di un’attività per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un giovane del posto, Antonino Schisano, già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di droga. Fermato e controllato, è stato trovato in possesso di 7 involucri di marijuana per un peso totale di 15 grammi e 250 euro nelle tasche dei pantaloni.

Durante lo stesso servizio antidroga poco dopo è stato sorpreso un altro ragazzo, un 16enne di Sorrento, anche lui già noto per reati in materia di stupefacenti, fermato mentre era a piedi su via Casarlano e trovato in possesso di 12 grammi di hashish e 70 euro in contante. Il minore è stato denunciato. La droga e il denaro sono stati sottoposti a sequestro.

Il 19enne che è stato arrestato è stato tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.