Un branco di delfini avvistato nell’Area marina di Punta Campanella – guarda video –

delfini

MASSA LUBRENSE. Per nulla intimoriti hanno cominciato a saltare fuori dall’acqua ed a nuotare a fianco dell’imbarcazione. Un bel fuori programma per un gruppo di sub che al rientro da un’immersione si sono ritrovati in compagnia di un nutrito branco di delfini. Il tutto è avvenuto lo scorso primo maggio all’interno del Parco marino di Punta Campanella. I cetacei, più di 20 e tutti molti grandi, nuotavano in coppia. Quando hanno incrociato il natante, hanno preso a seguirlo. Salti, piroette, passaggi sotto la barca per oltre 15 minuti sotto lo sguardo meravigliato ed estasiato degli osservatori. Poi, i simpatici mammiferi marini, hanno proseguito il loro viaggio verso Capri e il Golfo di Napoli.

”Dopo la cattura accidentale dello squalo Mako dei giorni scorsi, un altro avvistamento importante, questa volta, per fortuna, senza conseguenze negative, anzi – si legge nella nota della Riserva marina -. La presenza di tanti delfini nel mare del Parco, così come quella dello squalo Mako, è sicuramente indice di ottima salute del mare e della presenza di una ricca biodiversita’. E, negli ultimi tempi, gli avvistamento dei cetacei in costiera sono quasi all’ordine del giorno. Da almeno 4-5 anni la presenza dei delfini e’ sempre più’ visibile e numerosa”.