Boom di viaggiatori per la Funivia del Faito

funivia-Faito

Nel primo mese di attivazione della Funivia del Faito, ossia quello di maggio scorso, l’impianto ha fatto registrare un aumento di passeggeri di circa il 50 per cento rispetto allo stesso mese dell’ultimo anno di apertura (il 2012). Lo rende noto la Regione Campania attraverso un comunicato ufficiale.

“La riapertura della Funivia del Faito – sottolinea il governatore Vincenzo De Luca – sta generando risultati positivi sia in termini di passeggeri, sia in termini di effetti indiretti sul rilancio dell’economia del territorio. Per questi motivi abbiamo programmato con Eav l’apertura dell’impianto durante l’intero periodo estivo e fino a quando le condizioni meteo lo consentiranno, richiedendo le opportune autorizzazioni”.

Nel prossimo periodo invernale, intanto, sono già programmati gli interventi, ai sensi della normativa vigente, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’adeguamento strutturale delle due stazioni dell’impianto che collega Castellammare di Stabia alla cima del Monte Faito.