Bagno di Capodanno a Marina di Alimuri

bagno-di-capodanno

META. Nonostante le temperature rigide non sono mancati i temerari che hanno voluto mantenere la tradizione del bagno di Capodanno lungo il litorale di Meta. Si sono ritrovati presso lo stabilimento “La Conca”, per celebrare un rito ventennale ripetutosi anche quest’anno nello storico lido di Meta di Mario Cafiero, con un panorama finalmente libero dall’ingombrante presenza dell’ecomostro di Alimuri da poco abbattuto.

In 50 temerari hanno affrontato le gelide acque marine di uno dei siti storici dell’immaginario europeo, dai tempi del Grand Tour. Dopo il bagno, fuochi a mare, panettoni e formaggi a celebrare l’arrivo del nuovo anno. “Un battesimo di vita – ha affermato Cafiero – che noi accogliamo sempre con affetto per questi “Amici del mare” che nel bagno fuori stagione trovano auspici per l’anno che verrà”.