A Sorrento riaprono i cantieri per la metanizzazione, date e orari

lavori-acqua

SORRENTO. La stagione turistica volge al termine e contemporaneamente riaprono i cantieri per completare la metanizzazione in città. Lavori che nei prossimi giorni interesseranno via degli Aranci e via Rota, aree per le quali il comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, ha varato appositi dispositivi del traffico per consentire gli interventi che prevedono divieto di sosta e senso unico alternato regolato da semafori.

In particolare, per quanto riguarda via degli Aranci, gli operai della Cem, la ditta appaltatrice, effettueranno lo scavo per la posa delle condotte per effettuare il collegamento tra le tubature già posizionate lungo via Capo e via del Mare. Il 23 ed il 24 ottobre, dalle 9 alle 19, il cantiere sarà attivo dall’incrocio con via Capo fino al civico 9 di via degli Aranci. Dal 25 al 27 ottobre, sempre dalle 9 alle 19, ci si sposterà all’altezza del civico 11 di via degli Aranci. Poi dal 6 al 17 novembre, dalle 8 alle 19, si lavorerà nello slargo di Largo Parsano Vecchio.

Nel frattempo le opere per la metanizzazione prenderanno il via anche in via Rota, dove, però, come stabilisce l’ordinanza a riguardo,si lavorerà esclusivamente in orario notturno. Dal 6 all’8 novembre, dalle 21 alle 6 del mattino successivo, i tubi saranno sistemati all’altezza dell’incrocio tra via Rota ed il vico I Rota.