Capri Watch fashion & Accessories

Vie del mare Sorrento-Napoli, garantite 3 partenze al giorno

super-flyte

La compagnia armatrice Alilauro-Gruson decide di farsi carico dei disagi che provocherebbe lo stop totale del collegamento sulla tratta Napoli-Sorrento ed effettuerà tre corse al giorno di andata e ritorno su questa linea in sostituzione di Alilauro. Le partenze da Sorrento sono previste alle 8:10 alle 10 ed alle 16:25. Quelle da Napoli alle 9 alle 11 ed alle 17:15. Le corse, almeno per il momento, saranno effettuate con il Superflight, il mezzo che assicura anche i collegamenti Sorrento-Capri.

Il servizio era stato sollecitato nelle scorse settimane dall’amministrazione comunale di Sorrento, per venire incontro alle necessità dei tantissimi pendolari della penisola sorrentina. “A raccogliere il nostro appello sono stati i vertici di Alilauro Gruson, che ringraziamo della sensibilità e dello sforzo in termini di investimento – dichiara il sindaco, Massimo Coppola – È una risposta alle legittime rivendicazioni di tanti cittadini che quotidianamente, ed in un periodo di emergenza sanitaria come questo, devono raggiungere Napoli per ragioni di lavoro. Il gruppo Volaviamare, su nostra richiesta, si farà inoltre carico anche dei costi del parcheggio in piazza Marinai d’Italia, per i pendolari e gli abbonati che usufruiranno del collegamento”Inoltre la compagnia vorrebbe anche riprendere il collegamento via terra con un bus da Meta a Sorrento e viceversa per poter raggiungere il porto in coincidenza della partenza dell’aliscafo”.

“Facciamo uno sforzo notevole – fanno sapere dalla compagnia – perché crediamo che non possiamo lasciare Sorrento e tutta la penisola sorrentina senza un servizio alternativo via mare con Napoli. Cercheremo con la puntualità del servizio e con la disponibilità dell’amministrazione comunale di incentivare al massimo questo collegamento. La proposta riguarda soprattutto la possibilità di istituire un biglietto comprensivo del costo della sosta al porto”.