Capri Watch fashion & Accessories

Turisti con il Covid in hotel di Vico Equense, personale negativo

tampone-44

Erano arrivati in penisola sorrentina per trascorrere una vacanza romantica. Si erano sistemati solo da qualche giorno nell’albergo che avevano scelto a Vico Equense, quando hanno avvertito sintomi simil-influenzali. Ma non si trattava di un semplice raffreddore. Era il Covid che ha colpito la coppietta di turisti tedeschi, entrambi di età inferiore ai 30 anni, che ora è in isolamento nell’hotel alle porte della costiera.

Come ha spiegato il sindaco Andrea Buonocore “è già stato attivato il protocollo previsto in questi casi che prevede tamponi per tutto il personale dell’albergo”. I due giovani turisti qualche giorno fa hanno avvertito i dipendenti del resort di avere sintomi come raffreddore e spossatezza. Subito è scattato l’allarme ed è stata allertata l’Asl Napoli 3 Sud che ha fatto scattare il protocollo Covid. I due tedeschi, che non hanno saputo fornire indicazioni utili per risalire al momento ed al luogo del contagio, che quindi potrebbe essere avvenuto prima dell’arrivo a Vico Equense, sono stati sottoposti a tampone molecolare e, dopo essere risultati positivi al Sars-Cov2, sono stati messi in isolamento.

“Appena appreso dei sintomi – ha chiarito il direttore sanitario dell’Asl Na 3 Sud, Gaetano D’Onofrio – la nostra Unità Operariva prevenzione collettiva ha fatto partire il protocollo. Sono stati sottoposti a tampone i due turisti, così come tutto il personale dell’albergo e chiunque avesse avuto contatti con i due. Tutti i dipendenti della struttura sono risultati negativi, c’è da dire che erano tutti vaccinati. Questo avalla ulteriormente la tesi che con la copertura vaccinale il virus fa meno paura, sia per la contagiosità sia per le complicanze che poi richiedono l’ospedalizzazione”.