Capri Watch fashion & Accessories

Sorrento: Premiati i lavoratori del turismo più fedeli – i nomi –

premio-federalberghi

SORRENTO. È stato consegnato, nella sede dell’Azienda autonoma di soggiorno e turismo, il Premio Fedeltà 2017. Il riconoscimento, promosso dai vertici di Federalberghi Penisola Sorrentina, è stato conferito a 19 lavoratori dell’accoglienza andati in pensione negli ultimi due anni dopo aver speso 25 anni di carriera nella stessa azienda o nello stesso gruppo.

premio-federalberghi-1

Ad essere insigniti del prestigioso premio sono stati Antonino Galano e Francesco Schisano, rispettivamente responsabile e addetto alla portineria del Grand Hotel Excelsior Vittoria; Salvatore De Gregorio, Bruno Cioffi e Michele Del Santo, capo ricevimento, portiere di notte e chef de rang dell’hotel Riviera ai quali si aggiungono Franco De Gregorio, Pasquale Cacace e Salvatore Tizzano, chef, officiere e facchino di cucina presso la stessa struttura; Giovanni Galano, segretario di ricevimento dell’hotel Plaza; Francesco De Gregorio e Salvatore Durante, entrambi chef de rang, e Francesco Saverio Marulo, facchino di ricevimento dell’Hilton Sorrento Palace; Francesco Saverio Castellano, chef de rang dell’hotel Best Western – La Solara; Ferdinando Muollo, maitre dell’hotel Central; Alfonso Lazzazzara, capo barman dell’Imperial Hotel Tramontano; Carmela De Maio e Raffaele D’Esposito, rispettivamente guardarobiera e dispensiere, più Giovanni Apreda, capo barman dell’hotel President; Assunta Calemma, cuoca dell’hotel Gardenia.

La cerimonia di premiazione, coordinata dal giornalista Antonino Siniscalchi, è avvenuta in concomitanza del brindisi di fine anno tradizionalmente organizzato dai vertici locali di Federalberghi Penisola Sorrentina: “La nostra associazione – ha sottolineato Costanzo Iaccarino, presidente degli albergatori regionali e dell’Ente bilaterale del turismo della Campania – desidera esprimere particolare gratitudine a collaboratori che, con impegno e abnegazione, hanno rafforzato la già consolidata vocazione all’accoglienza che ha reso le strutture ricettive della costiera sorrentina note in tutto il mondo”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play