Capri Watch fashion & Accessories

Servizio di logopedia dell’Asl avviato a Sant’Agnello

logopedia-sant-agnello

SANT’AGNELLO. Dal primo dicembre 2017 è attivo il servizio di logopedia territoriale dell’Asl Napoli 3-Sud. Il progetto, “Parole in gioco” è rivolto in prevalenza ai soggetti in età evolutiva che presentano disturbi semplici del linguaggio, della voce, di origine funzionale, difficoltà nell’apprendimento scolastico. Possono essere presi in carico anche adulti con disturbi della voce di tipo funzionale o successivi ad interventi chirurgici sul collo.

I pazienti vengono sottoposti a trattamenti riabilitativi logopedici della durata media di circa trenta minuti, attraverso varie modalità: a cadenza bisettimanale e monosettimanale per terapie individuali e di gruppo. Possibili anche counseling logopedico, valutazione logopedica funzionale, approfondimenti diagnostico-strumentali presso la struttura di riferimento all’ospedale Apicella di Pollena Trocchia.

Per l’accesso al servizio, i soggetti interessati devono essere provvisti della prescrizione del pediatra di libera scelta o del medico di medicina generale. Ad ogni prescrizione gli utenti devono pagare il ticket se dovuto. Le unità logopediche sono ubicate oltre che a Pollena Trocchia, presso il distretto 51 di Pomigliano D’Arco, 52 di Palma Campana, 57 di Torre del Greco, 58 Pompei, 59 Sant’Agnello.

Il progetto fortemente voluto dal direttore generale Asl Napoli 3-Sud, Antonietta Costantini, è diretto dal dottor Francesco Giugliano. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito istituzionale www.aslnapoli3sud.it.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play