Capri Watch fashion & Accessories

Riaprono i grandi alberghi di Sorrento, ma poche prenotazioni

hilton-sorrento-palace-5

Prenotazioni al palo: si punta sul last minute. I grandi alberghi di Sorrento riaprono i battenti tra mille incertezze. Due gli obiettivi principali: garantire la presenza del proprio nome nel mercato del turismo di prestigio e, soprattutto, assicurare il lavoro ai dipendenti che hanno affrontato pesanti difficoltà economiche durante il lockdown per il Covid-19.

excelsior vittoria sorrento

excelsior vittoria sorrento

Da oggi è pronto ad accogliere i propri clienti l”Excelsior Vittoria, cinque stelle simbolo dell’accoglienza di lusso della costiera. Il management punta proprio sulla qualità dell’offerta per riempire le tante caselle vuote nel registro delle prenotazioni. Intanto si garantisce lo stipendio a circa novanta dipendenti.

Altrettanto significativo è il contributo di un’altra struttura ricettiva simbolo di Sorrento, l’Hilton Sorrento Palace, il complesso alberghiero più grande della penisola con annesso centro congressi che garantisce il lavoro a circa cento dipendenti con contratto a tempo indeterminato.

Via libera anche ad altre importanti strutture. Come tradizione riaprono tutti lo stesso giorno gli alberghi del Gruppo Manniello (Royal, Capodimonte, Ambasciatori e De La Ville). Porte aperte anche al Conca Park.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play