Capri Watch fashion & Accessories

Pusher arrestato a Capri appena sbarcato dall’aliscafo

capri-porto

I militari della Guardia di Finanza della tenenza di Capri ed i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dell’isola azzurra, hanno arrestato, presso la banchina del porto commerciale, un 52enne sbarcato dall’aliscafo proveniente da Napoli. L’uomo è stato trovato in possesso di 103 grammi di hashish, 0,75 di cocaina e di un bilancino di precisione.

L’operazione, che si è svolta con l’ausilio dei cani antidroga Fagas ed Herbi in forza ai Baschi Verdi del gruppo Pronto Impiego delle Fiamme Gialle Napoli, rientra nel quadro dell’intensificazione dei controlli in materia di contrasto allo spaccio di stupefacenti, intensificati nel periodo estivo sull’isola di Capri.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play