Capri Watch fashion & Accessories

Prima tappa a Napoli per Msc Seaview nel viaggio inaugurale

msc-seaview-battesimo

Bella e maestosa. Msc Seaview è arrivata per la prima volta nel porto di Napoli, prima tappa della sua crociera inaugurale. È la nuova ammiraglia della flotta Msc Crociere che ora sviluppa il suo programma di vacanze itineranti su 15 navi. È anche la nave da crociera più grande mai costruita in Italia: è gemella della Msc Seaside ed entrambe sono state costruite nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone.

Grazie al suo design iconico e innovativo, Msc Seaview segna un punto di svolta nell’architettura navale contemporanea, offrendo grandi spazi all’aperto e una promenade esterna che abbraccia per intero la nave, offrendo agli ospiti l’esperienza unica di vivere la vacanza ancora più a contatto con il mare. Per questa sua peculiarità, Msc Seaview consente agli ospiti di avere un vero e proprio lungomare che si sviluppa su vari livelli dove, affacciati sul mare ci sono bar, ristoranti, negozi, locali notturni. Insomma in ogni aspetto della vita a bordo, dalle cabine alle suite con terrazza e ai balconi privati, oltre alla possibilità di mangiare e bere “al fresco” in vero stile mediterraneo, fino alle palestre e alle lussuose cabine spa all’aria aperta.

“Sono davvero orgoglioso di poter presentare oggi alla città di Napoli questa nave che rappresenta il meglio dell’offerta crocieristicaoggi disponibile sul mercato a livello globale – ha spiegato Leonardo Massa, country manager della compagnia -. L’anno scorso, sempre a giugno, celebravamo l’arrivo a Napoli di Msc Meraviglia, anch’essa fresca di battesimo. Per il secondo anno consecutivo, quindi, Msc Crociere ha deciso di posizionare l’ultima nata a Napoli, confermando ancora una volta la centralità di questo territorio nelle proprie strategie. Nel corso dell’anno movimenteremo nello scalo partenopeo 167mila crocieristi grazie a 38 scali effettuati da Msc Seaview e da Msc Opera”.

“Con Msc Seaview vogliamo offrire un’esperienza di vacanza unica e completamente nuova rispetto al passato, avvicinando i crocieristi al mare come mai è avvenuto prima – continua Massa -. Ciò è reso possibile grazie ad una precisa svolta nell’architettura della nave che riesce ad offrire un numero di grandi spazi all’aperto record e una promenade esterna che abbraccia per intero la nave”.

Msc Seaview dopo Napoli toccherà Messina, Malta, Barcellona, Marsiglia e Genova. E poi tornerà a Napoli ogni lunedì per tutta l’estate. D’inverno, invece. si trasferirà in Brasile.

I numeri di Msc Seaview. La nuova ammiraglia è lunga 323,3 metri; larga 41 metri e alta 72 metri. La stazza lorda è 153.516 tonnellate. Può ospitare 5.331 persone oltre alle 1.413 dell’equipaggio. Può viaggiare ad una velocità massima di 21,3 nodi.

di Antonino Pane da Il Mattino

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play