Capri Watch fashion & Accessories

Massa Lubrense conferma la Bandiera Blu anche per il 2017

giovanna-staiano-bandiera-blu-2017

MASSA LUBRENSE. E sono dieci. Per il decimo anno consecutivo Massa Lubrense riceve la Bandiera Blu il prestigioso riconoscimento assegnato dalla Fee (Foundation for Environmental Education), la Fondazione internazionale che premia le località che si sono distinte non solo per la qualità delle acque marine, ma anche per la raccolta differenziata dei rifiuti e la qualità della vita.

La notizia già nell’aria da qualche giorno è diventata ufficiale questa mattina a Roma quando nel corso della cerimonia che si è svolta presso l’auditorium del Consiglio Nazionale delle Ricerche il vicesindaco ed assessore al Turismo della cittadina della costiera, Giovanna Staiano, ha avuto la conferma e ha ricevuto in consegna il vessillo blu simbolo del premio.

“Ricevere questo riconoscimento è ogni anno una emozione grandissima che premia gli sforzi dei nostri concittadini, degli operatori balneari e dei nostri uffici come il demanio marittimo, il turismo e l’ecologia – dichiara Giovanna Staiano – senza contare le campagne di sensibilizzazione ambientale nelle scuole organizzate da Terra delle Sirene e dall’Area marina protetta di Punta Campanella. Siamo orgogliosi di questi sforzi soprattutto quest’anno nel ricevere per la decima volta questo ambito riconoscimento”.

“Dopo dieci anni la Bandiera Blu sembra un fatto scontato ma non lo è – commenta il sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli – la partecipazione al programma della Fee ci sprona a fare meglio e di più per il nostro meraviglioso territorio. Tocchiamo con mano di anno in anno l’accresciuta sensibilità ambientale dei nostri concittadini e soprattutto di quelli più giovani che frequentano le nostre scuole e vengono coinvolti in attività di salvaguardia ambientale”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play