Capri Watch fashion & Accessories

Incendio all’hotel Le Terrazze, il sindaco ordina la chiusura di 2 piani

hotel-le-terrazze

SORRENTO. Lo scorso 31 marzo i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento sono intervenuti per domare un incendio sviluppatosi in una delle stanze dell’hotel Le Terrazze. Il vano dove si sono sprigionate le fiamme è posto al di sotto della sede stradale di via Nastro Verde, esattamente in quello che viene indicato come il piano -4. I pompieri, al termine dell’intervento, hanno rilevato che il rogo ha in parte interessato anche altri tre locali adiacenti a quello andato a fuoco, causando danni alle strutture portanti ed ai solai di copertura che corrispondono anche alle stanze del piano soprastante e ad un terrazzo.

I vigili del fuoco, quindi, hanno predisposto una relazione in merito all’accaduto nella quale evidenziano che “in attesa del ripristino delle condizioni di sicurezza, necessita, per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, disporre l’interdizione all’uso dei due livelli della struttura interessati dall’incendio”.

In virtù di quanto segnalato dai pompieri, quindi, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, ha ordinato al legale rappresentante della società titolare dell’albergo di “non praticare o far praticare le parti della struttura corrispondenti agli interi livelli -3 e -4 rispetto alla quota stradale di Via Nastro Verde ove insistono le camere da 18 a 21 e da 22 a 25. L’interdizione all’uso avrà efficacia sino a formale revoca dell’ordinanza”.

“Per il ripristino delle condizioni di sicurezza – scrive ancora il primo cittadino di Sorrento – l’interessato dovrà inoltrare idonea pratica edilizia al Servizio comunale Edilizia privata ed acquisire tutti i necessari ed obbligatori pareri e nulla-osta. L’inosservanza dell’ordinanza comporterà la denuncia all’Autorità Giudiziaria”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play