Capri Watch fashion & Accessories

Il sindaco di Sorrento azzera la giunta

sindaco-coppola

Già aveva revocato le deleghe, lasciando solo l’incarico di vice sindaco a Gianluigi De Martino. Ora il primo cittadino di Sorrento, Massimo Coppola, ha deciso di azzerare completamente la giunta. Il decreto è stato firmato oggi poiché, come spiega lo stesso Coppola, “è in corso una valutazione complessiva degli assetti di governo, nella prospettiva di una effettiva e concreta propulsione all’azione politico-amministrativa, che risulta di fondamentale importanza per il conseguimento degli obiettivi di mandato”.

Per raggiungere tali obiettivi, quindi, “si ritiene opportuno procedere alla revoca di tutti i componenti in carica della giunta”. Con effetto immediato, quindi, decadono dal ruolo di assessori Gianluigi De Martino, Valeria Paladino, Rosa Persico ed Antonino Fiorentino. Nei giorni scorsi si era già dimesso Alfonso Iaccarino, che nel frattempo ha assunto il ruolo di amministratore delegato della Fondazione Sorrento.

Ora è in programma un giro di consultazioni con i gruppi che compongono la maggioranza in Consiglio comunale prima di procedere alla nomina del nuovo esecutivo.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play