Capri Watch fashion & Accessories

Iaccarino (Federalberghi): Il decreto “Cura Italia” non aiuta lavoratori e imprese del turismo

costanzo-iaccarino-55

“Sarebbe stato preferibile se il governo avesse prolungato la Naspi, riportandola alla stessa durata prevista dalla vecchia indennità di disoccupazione”. È il commento del presidente di Federalberghi Campania, Costanzo Iaccarino, al decreto cosiddetto “Cura Italia” varato nel pomeriggio dal Governo.

“In questo modo – precisa il numero uno degli albergatori regionali e della costiera sorrentina – l’esecutivo avrebbe garantito una maggiore tranquillità a tutti i lavoratori stagionali del comparto che quest’anno è protagonista di un momento drammatico come dimostrano gli studi internazionali in base ai quali le imprese attive nel turismo sono destinate a perdere circa il 70% del proprio fatturato”.

Ma Iaccarino boccia nel complesso il decreto affermando che “altrettanto insoddisfacenti sono le altre misure varate dal Consiglio dei Ministri delle quali auspichiamo una rapida revisione”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play