Capri Watch fashion & Accessories

Grande successo per il forum “Verso Sud” concluso a Sorrento

mattarella-sorrento

Una due giorni di confronti e dibattiti su Mezzogiorno, economia, risorse energetiche e sviluppo. Si è chiuso ufficialmente nel primo pomeriggio di oggi il forum “Verso Sud. La strategia europea per una nuova stagione geopolitica, economica e socio-culturale del Mediterraneo” organizzato dal ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, insieme a “The European House Ambrosetti”.

Un parterre d’eccezione ha animato la kermesse di Sorrento ospitata nella splendida cornice di Villa Zagara: il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, il presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, la vice presidente della Commissione europea Dubravka Suica, il commissario europeo Paolo Gentiloni ed una folta schiera di ministri e sottosegretari, i vertici dei principali partiti politici ed esponenti dell’imprenditoria nazionale e dei Paesi del Mediterraneo.

Un evento senza precedenti per la penisola sorrentina che, nelle intenzioni del ministro Carfagna, potrebbe poi diventare un appuntamento fisso con cadenza annuale come avviene per i summit che in genere si svolgono al Nord.

Grande soddisfazione per la riuscita del summit da parte del sindaco di Sorrento, Massimo coppola, che ieri mattina ha accolto le principali istituzioni nazionali al loro arrivo insieme al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ed al sindaco metropolitano Gaetano Manfredi.

In particolare al presidente Mattarella, il sindaco Coppola ha espresso parole di sentito ringraziamento. È infatti la prima volta che la cittadina costiera accoglie il Capo dello Stato in visita ufficiale. “È stata un’emozione enorme portare al presidente Mattarella il saluto di tutta la città di Sorrento – ha commentato il primo cittadino -. Una giornata impreziosita dalla presenza dei presidenti Fico e Draghi e dai tanti rappresentanti istituzionali. Una data storica per la nostra comunità, perché per volontà del ministro Carfagna e dei vertici di Ambrosetti, è proprio a Sorrento che si inaugura una nuova stagione per il Sud, per la nostra terra, uscendo da triti stereotipi e puntando sul ruolo di snodo strategico e piattaforma di connessione per l’Europa nella macro area di riferimento del Mediterraneo. Stiamo lavorando affinché questo evento possa divenire un appuntamento annuale, che riporti il Mezzogiorno ad avere la centralità che merita”.

coppola-garavaglia

Obiettivo centrato, quindi, per Sorrento e la sua costiera che si sono presentate in grande spolvero sul grande palcoscenico nazionale, europeo e mediterraneo offerto dal meeting voluto dal ministro Carfagna. Il forum ha rappresentato anche l’occasione per uno scambio di idee tra il sindaco Coppola ed il ministro del Turismo Massimo Garavaglia che già aveva aperto gli Stati Generali ospitati proprio nella città del Tasso lo scorso anno.

“Competitività, attrattività, accoglienza e crescita. Sono le parole d’ordine del rilancio del Turismo – ha detto il primo cittadino a margine dell’evento di Villa Zagara -. Questa la sfida che parte da Sorrento per un Sud capace di prendersi la centralità che merita. Ne ho discusso con il ministro Garavaglia e Sorrento su questo processo è un esempio da seguire. Al ministro ho anche avanzato la candidatura di Sorrento quale sede di uno dei 3 Centri di Alta Formazione per il Turismo. Se non qui dove?

Prima di tutti, abbiamo capito, che la ripartenza post Covid passava da qui. Gli Stati Generali sono serviti a tracciare la linea da seguire e oggi ne vediamo i benefici con la nostra città che è tra le mete preferite, il sold out delle festività pasquali e una nuova capacità di marketing grazie ad una campagna di promozione studiata nei minimi particolari. Così come detto dal ministro Garavaglia occorre ora semplificare le regole e investire in modo concreto e sostenibile per crescere ancora”, ha concluso Coppola.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play