Capri Watch fashion & Accessories

Gli operatori turistici della penisola sorrentina invitano il ministro Garavaglia ad un tour in Circumvesuviana

circum-stipata

Oggi il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha partecipato alla staffetta “Via Francigena – Road to Rome 2021” nella tappa da Siena a Buonconvento a bordo del treno storico di Fondazione FS Italiane.

Durante l’evento, Garavaglia ha sottolineato l’importanza dell’itinerario della Via Francigena come motore per uno sviluppo turistico territoriale, in grado di coniugare mobilità dolce con borghi storici e comunità locali.

Dopo aver appreso del viaggio, i vertici di Atex, l’associazione delle strutture extralberghiere, ha inviato una lettera al ministro “per viaggiare insieme a lui a bordo della Circumvesuviana nella tratta Napoli-Sorrento”.

“Speriamo che il ministro accetti l’invito – spiegano i vertici dell’associazione -. Potrà rendersi conto della situazione disastrata del servizio ferroviario in penisola sorrentina. Eppure si tratta di una delle località turistiche più famose al mondo.

Peccato che il sindaco Massimo Coppola, quando con una iniziativa di grande valore mediatico, invitò a Sorrento il ministro Garavaglia, non lo ha accompagnato a vedere di persona il servizio ferroviario in costiera..

Oltre l’annuncio del Modello Sorrento occorreva far rendere conto direttamente al ministro la totale inaccessibilità alla penisola sorrentina.

Ecco perché oggi abbiamo invitato il ministro a farsi una passeggiata sul “nostro treno”. Saremo lieti – concludono da Atex – di accompagnarlo e spiegargli perché da anni, con insistenza e inefficacia, chiediamo alle Istituzioni locali di affrontare il problema e non continuare solo a lamentarsi e rinviare”.

 

Download on app storeDisponibile su Google Play