Capri Watch fashion & Accessories

Giunta Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino all’attacco

vincenzo-iaccarino

“Con la nomina della giunta e quello che sta emergendo in sede di verifica preliminare sugli eletti emerge un tatticismo politico da prima repubblica da parte di Cappiello che deve fare i conti con situazioni assolutamente critiche che riguardano tanti, troppi neo-eletti e anche riconfermati”. Lo afferma il leader dell’opposizione in Consiglio comunale ed ex sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino all’indomani della nomina degli assessori da parte del neo primo cittadino, Salvatore Cappiello.

Il riferimento, spiega chi è vicino alle posizioni dell’ex sindaco, è a presunti casi di incompatibilità all’interno della maggioranza in merito a contenziosi in essere con il Comune. “Attendiamo l’esito delle verifiche preliminari che, auspichiamo, siano dettagliate e non trascurino alcunchè in modo che il Consiglio possa procedere alla convalida in piena scienza e coscienza – aggiunge Iaccarino -. In ogni caso l’esecutivo nominato da Cappiello rispecchia accordi pre-elettorali, mortifica qualche eletto e a nostro avviso è inadeguato a reggere la sfida amministrativa che l’attende”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play