Capri Watch fashion & Accessories

Giro d’Italia a piedi: Tappa in costiera sorrentina

elio-brusamento

VICO EQUENSE. Sta facendo il giro d’Italia a piedi ed ora arriva in penisola sorrentina. Elio Brusamento, 67 anni di Padova, pensionato e alpino, farà tappa a Vico Equense. Il suo personalissimo viaggio “Tra le Terre di Confine” (così ha ribattezzato la sua impresa, che si concluderà non prima del mese di febbraio del 2021), è iniziato lo scorso 25 aprile da Trieste.

Brusamento, ad un certo punto della sua vita, dopo decenni di lavoro come tecnico ospedaliero, ha deciso di affrontare questa “spedizione” in solitaria, con l’obiettivo di conoscere tutti quei luoghi di provincia quasi dimenticati, che le comunità hanno abbandonato per spostarsi in città, tralasciando culture e tradizioni. Lunedì prossimo, 13 gennaio 2020, dopo essere stato nella vicina Scafati, giungerà a Vico Equense, dove verrà ospitato e accolto dal sindaco Andrea Buonocore.

Elio Brusamento ha iniziato a pensare a questo viaggio consultando mappe e trascrivendo i numeri di telefono dei comuni, delle associazioni di volontariato e di tutte quelle strutture che potessero ospitarlo. Nativo di Padova, ha già attraversato il Friuli, il Veneto, la Lombardia e la Val D’Aosta, prima di ridiscendere lo Stivale passando per Liguria e Toscana. A Livorno si è poi imbarcato per la Sardegna, incamminandosi per oltre 40 giorni lungo le sue coste. Poi il Lazio, e l’approdo in Campania.

Con sé porta uno zaino del peso di 27 chili, una macchina fotografica, un paio di scarpe comode. In media percorre 27 chilometri al giorno con foto e appunti caricati, tappa dopo tappa, sulla sua pagina Facebook.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play