Capri Watch fashion & Accessories

Coronavirus. Il sindaco Cuomo dopo incontro in Regione: Nessuna chiusura delle scuole

incontro-coronavirus-regione

SORRENTO. Reduce da un incontro in Regione Campania con tutti gli altri sindaci del territorio, il primo cittadino di Sorrento, Giuseppe Cuomo, chiarisce che non c’è alcuna necessità di chiudere le scuole. In ogni caso saranno attuati interventi di disinfestazione anche presso gli istituti superiori cittadini.

“È appena terminato l’incontro con tutti i sindaci della Campania, convocato dal presidente Vincenzo De Luca, per discutere sulle misure per contenere i rischi di un eventuale emergenza Coronavirus sul territorio – spiega Cuomo -. L’allerta è molto alta, ma la situazione è sotto controllo e tutti i provvedimenti sono stati adottati.

È stato ribadito che, su indicazione della Protezione Civile nazionale, del ministero della Salute e degli altri ministeri competenti, non esiste alcuna necessità di chiudere le scuole, e che devono essere garantiti tutti i servizi pubblici, dal momento che nella nostra Regione non si sono verificati casi di contagio (in realtà negli ultimi minuti proprio il governatore De Luca ha parlato di un caso probabile di contagio a Battipaglia, ndr).

Come misura precauzionale, dopo la disinfestazione già attuata nelle scuole primarie e secondarie di Sorrento, ho dato disposizione che nelle prossime ore sia fatta anche nelle scuole superiori, secondo un calendario che sarà stabilito e concordato con i dirigenti scolastici”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play