Capri Watch fashion & Accessories

Commemorazione dei defunti, il piano traffico dal 29 ottobre al 2 novembre

fiori-cimitero

SORRENTO. In occasione della commemorazione dei defunti, che si svolge tradizionalmente a cavallo tra la fine di ottobre ed i giorni 1 e 2 novembre, per agevolare la circolazione veicolare nella zona del cimitero cittadino di via San Renato è stato predisposto da parte del comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, un particolare dispositivo del traffico.

Da domenica 29 ottobre a giovedì 2 novembre, per l’intera giornata, in via Traversa San Renato, compreso il piazzale antistante l’ingresso del cimitero, è istituito il divieto temporaneo di sosta dei veicoli con rimozione coatta ed il divieto temporaneo di transito veicolare, fatta eccezione per i veicoli adibiti a servizio di polizia o antincendio, di protezione civile e delle autoambulanze, a servizio di persone con limitate o impedita capacità motoria, dei residenti nell’area o possessori di posto auto privato ubicato nella zona ai quali è consentito il solo transito per raggiungere la propria abitazione o il posto auto privato.

Solo nelle giornate di mercoledì 1 e giovedì 2 novembre, dalle ore 7 alle ore 18, in via San Renato, nel tratto compreso tra il parcheggio “Pollio” ed il parcheggio “Terminal” è istituito il divieto temporaneo di sosta dei veicoli con rimozione coatta ed il divieto temporaneo di transito veicolare, fatta eccezione per i veicoli adibiti a servizio di polizia o antincendio, di protezione civile e delle autoambulanze, che trasportano persone con limitate o impedita capacità motoria, dei residenti nell’area o possessori di posto auto privato ubicato nella zona ai quali è consentito il solo transito per raggiungere la propria abitazione o il posto auto privato.

Sempre nei giorni 1 e 2 novembre, dalle ore 7 alle ore 18, in via Marziale, nel tratto compreso tra via degli Aranci e via San Renato, è istituito il divieto temporaneo di transito veicolare, fatta eccezione per i veicoli dei residenti in quel tratto di strada che potranno raggiungere le loro abitazioni accedendo da via degli Aranci, adibiti a servizio di polizia o antincendio, di protezione civile e delle autoambulanze. I residenti di via San Valerio, via Campagnano e via Casola, per raggiungere le loro abitazioni, potranno transitare per via San Renato con provenienza da via Cesarano.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play