Capri Watch fashion & Accessories

Cambiamenti climatici, mobilitazione studenti in penisola sorrentina

pulizia-mare-sorrento-31319-1

Domani, venerdì 27 settembre, è in programma la terza giornata di mobilitazione mondiale contro i cambiamenti climatici (dopo quelle già tenutesi a marzo e a maggio). Durante questa settimana, dedicata all’ambiente, anche in penisola sorrentina i giovani hanno deciso di rimboccarsi le maniche e per questo scopo è sorto un comitato spontaneo guidato dai rappresentanti d’Istituto delle varie scuole superiori, con lo slogan: Cambia il tuo futuro!

Mobilitati contro i cambiamenti climatici il gli studenti dei seguenti istituti superiori della costiera: liceo classico “Publio Virgilio Marone”, liceo scientifico “Gaetano Salvemini”, istituto tecnico nautico “Nino Bixio”, liceo artistico-musicale “Francesco Grandi” e istituto polispecialistico “San Paolo”.

Il calendario delle attività programmate a partire da oggi

Giovedì – Pulizia della città di Piano di Sorrento dai rifiuti (mozziconi di sigaretta, bottiglie di plastica, etc.)
Venerdì – Mobilitazione studentesca a Sorrento
Sabato – Pulizia della città di Sant’Agnello dai rifiuti (mozziconi di sigaretta, bottiglie di plastica, etc.)
Domenica – Pulizia della spiaggia di Meta e serata finale.

Il “climate strike” è autorizzato dal ministero dell’Istruzione che ha inviato una circolare alle scuole invitandole “a considerare giustificate le assenze degli studenti occorse per la mobilitazione mondiale contro il cambiamento climatico”.

Download on app storeDisponibile su Google Play