Capri Watch fashion & Accessories

Alcol e armi ai minori. Il prefetto di Napoli: Revoca della licenza

alcol-giovani-2

Sanzioni fino alla revoca della licenza per chi vende alcol o armi ai minorenni. È una delle misure decise dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica riunito ieri dal prefetto di Napoli, Claudio Palomba, su richiesta del sindaco della Città Metropolitana, Gaetano Manfredi.

“Abbiamo concordato una serie di interventi – spiega il prefetto – ovvero un rafforzamento dei controlli soprattutto in alcune zone, seguirà a brevissimo un tavolo tecnico e si interverrà anche nelle scuole. Ma soprattutto concorderemo delle misure sanzionatorie nel caso di abuso e vendita di alcolici ai minorenni fino alla revoca della licenza, e altrettanto nel caso di vendita di armi o coltelli a soggetti minori”.

Si pensa anche a potenziare gli organici delle forze dell’ordine in vista della stagione estiva. Abbiamo avuto una prima tranche di rinforzi – chiarisce Palomba – che riguardano tutta la Città Metropolitana, ma chiederemo ulteriori risorse in quanto Napoli, ma anche l’hinterland, ha bisogno nel periodo estivo di una maggiorazione delle forze dell’ordine. Napoli è la questione più problematica ma ho incontrato i sindaci della fascia costiera e mi hanno fatto la stessa richiesta”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play