Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento vigilanti per controllare i bagnanti a Marina Grande

marina-grande-2621

Garantire la fruizione della spiaggia pubblica del borgo di Marina Grande nel rispetto delle misure anti Covid. L’amministrazione comunale di Sorrento, nonostante le riaperture, non mette da parte la sicurezza dei bagnanti. Non bisogna dimenticare, infatti, che il calo dei positivi non vuol dire liberi tutti. È necessario continuare a tenere alta la guardia per evitare una ripresa della pandemia soprattutto ora che il territorio tra Vico Equense e Massa Lubrense si avvia a diventare Covid free.

rimozione-occupazioni-abusive-marina-grande-sorrento-2

In questa ottica il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha firmato un’ordinanza per individuare un soggetto cui affidare “il controllo del rispetto delle misure finalizzate alla prevenzione del contagio” lungo l’arenile di Marina Grande. Provvedimento che prende spunto dall’ordinanza del governatore De Luca 50/2020 e da quella (la 201/2020) dell’ex sindaco Giuseppe Cuomo emanate prima della scorsa estate ed ancora in vigore.

Disposizioni che sono alla base del Piano comunale per la fruizione dell’arenile di Marina Grande varato nel 2020, in virtù del quale il sindaco Coppola ha ora deciso di affidare al soggetto “che avrà ottenuto il maggior punteggio all’esito delle procedure istruttorie”, la vigilanza sui 1.300 metri circa della spiaggia pubblica di Marina Grande per il rispetto delle norme sul distanziamento interpersonale.