Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento campagna per il corretto comportamento dei proprietari di cani

escrementi-cani

Coloro che conducono animali sul suolo pubblico o in aree di uso pubblico devono adottare ogni cautela per evitare che sporchino gli spazi, destinati ad essere utilizzati da cittadini e visitatori. Buon senso, certo, ma anche un obbligo, previsto dal Regolamento per la tutela del decoro e dell’igiene ambientale del Comune di Sorrento.

“Il tutto è spesso disatteso, tanto da spingere l’amministrazione municipale a dare il via ad una campagna di sensibilizzazione, per invitare i proprietari a munirsi di attrezzatura idonea all’esportazione immediata delle deiezioni dei propri cani – spiega l’assessore all’Ambiente, Valeria Paladino – Rispettare questa fondamentale norma del vivere civile è una questione di rispetto della comunità, della nostra città e degli amici a quattro zampe”.

Le sanzioni previste dal Regolamento comunale vanno da un minimo di cinquanta euro ad un massimo di trecento.