Capri Watch fashion & Accessories

A Meta positivi due fratellini di 1 e 5 anni, quarantena per la classe

tampone-coronavirus

Il sindaco di Meta, Giuseppe Tito, ha reso noto che nella sua città si registrano tre nuove positività. Oltre ad un ragazzo di 24 anni hanno contratto il Covid-19 anche due fratellini che fanno parte di un gruppo familiare nel quale già i genitori sono risultati positivi. I piccoli hanno 1 e 5 anni e la mamma ed il papà risultano essere vaccinati.

“Di concerto con il dirigente scolastico, dottoressa Ester Miccolupi, il referente Covid Francesco Soldatini ed il responsabile Asl dottor Francesco Fanara – sottolinea il sindaco Tito – si è provveduto a predisporre la Dad per la classe interessata, ad individuare e porre in quarantena i contatti stretti presenti in classe nei giorni 16 e 17 novembre ed a pianificare screening con tampone molecolare per gli stessi contatti stretti entro 24/48 ore”.

Attualmente sul territorio comunale di Meta risulterebbero quindi 14 casi di soggetti positivi al Covid-19

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play