Capri Watch fashion & Accessories

A Massa Lubrense controlli sulle tariffe delle spiagge

vigili-spiaggia-demanio

L’amministrazione comunale di Massa Lubrense, con una delibera di giunta, ha determinato le tariffe dei servizi accessori alla balneazione (ingresso agli stabilimenti, lettini, ombrelloni, sdraio, ecc.).

Per gli stabilimenti balneari ed elioterapici il prezzo massimo per lettino/sdraio/ombrellone, applicabile ai residenti, è fissato in 8 euro per singolo accessorio, per tutta la stagione estiva, comprensivo di ingresso, mentre per le concessioni temporanee a carattere stagionale il costo limite per lettino/sdraio/ombrellone è fissato in 5 per i residenti e 8 euro per i non residenti, per singolo accessorio, per tutta la stagione estiva. Per quanto riguarda le concessioni degli ormeggi per i possessori/proprietari di unità da diporto residenti nel Comune di Massa Lubrense la tariffa giornaliera massima è fissata in 40 euro.

Dal Comune si precisa “che le tariffe da applicare nei confronti degli utenti residenti a Massa Lubrense dovranno essere praticate esclusivamente nei confronti delle famiglie il cui intero nucleo familiare risulti residente in Massa Lubrense”. Il sindaco Balducelli ha anche inviato una nota alle forze dell’ordine per chiedere controlli in merito al rispetto delle tariffe.

“Si rammenta – chiariscono ancora dal Comune – che deve essere garantita agli utenti la massima fruibilità delle spiagge di libero accesso e che i titolari di licenza per il commercio itinerante ex art. 68 Cod. Nav. sono tenuti a fornire le relative attrezzature esclusivamente su richiesta dell’utente ed è fatto assoluto divieto di posizionare preventivamente ombrelloni/sdraio/lettini sul pubblico demanio. I cittadini sono invitati a segnalare eventuali abusi o illiceità al Comando della Polizia Municipale del Comune di Massa Lubrense e ad ogni altra autorità competente”.