Capri Watch fashion & Accessories

YouTube e Facebook, in penisola sorrentina le messe via web

cattedrale

SORRENTO. Ieri mattina il vicario episcopale, don Mario Cafiero, ha diffuso una nota indirizzata ai parroci, i sacerdoti ed i religiosi dell’arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, aggiornando le direttive relative alle celebrazioni eucaristiche ed all’apertura delle chiese. Nel documento si invita a mantenere i luoghi di culto aperti, chiamando allo stesso tempo a vigilare che “siano rispettate le indicazioni circa le distanze e le misure di sicurezza e per la frequente pulizia delle maniglie delle porte con appropriati disinfettanti”. Confermata, invece, la chiusura ai fedeli durante le celebrazioni. In questo caso si fa riferimento al “Rito della Messa senza popolo”.

Poichè, però, domani è domenica e per tutti i buoni cristiani è d’obbligo santificare la festa, alcuni parroci si stanno organizzando per non far loro mancare il conforto dello spirito, seppure a distanza, attenendosi a quanto prescrive il decreto del premier Conte ed alle direttive ecclesiastiche. E l’unico modo per raggiungere entrambi gli obiettivi è quello di avvalersi delle nuove tecnologie e dei social per diffondere la “Parola”.

chiesa-massa

Su questa strada si è mossa la Cattedrale di Sorrento guidata da don Carmine Giudici. Già da qualche giorno dalla principale chiesa cittadina hanno cominciato a trasmettere in diretta le funzioni liturgiche, tanto che ieri sera, oltre alla messa, è stato possibile seguire anche la Via Crucis. Per assistere alle celebrazioni basta collegarsi al canale YouTube “Cattedrale Di Sorrento” oppure accedere alla pagina Facebook “cattedralesorrento”. Tutti i giorni i fedeli possono assistere da casa attraverso computer, smartphone e tablet alla messa delle 18:30, mentre domani è prevista la diretta del rito delle 11.

Altra parrocchia che si è già attivata in tal senso nel comprensorio della penisola sorrentina è quella di Massa Lubrense. Il parroco, don Gennaro Boiano, insieme ai suoi collaboratori, in questi ultimi giorni è stato impegnato per ultimare il nuovo sito internet dell’Antica Cattedrale. Al momento manca ancora qualche dettaglio, però accedendo alla sezione “Liturgia” su www.anticacattedralemassalubrense.com è possibile assistere alle funzioni quotidiane delle ore 18 ed alla celebrazione domenicale delle 11:30. Il servizio streaming è disponibile anche sulla pagina Facebook “Antica Cattedrale di Massa Lubrense”.

Nel frattempo anche qualche altra parrocchia della zona si sta organizzando per offrire ai fedeli l’opportunità di seguire la liturgia anche in questi giorni in cui siamo obbligati a restare in casa a causa dell’emergenza Covid-19.