Via libera alla ricostruzione della strada di Marina di Puolo

FranaPuolo2

MASSA LUBRENSE. La Giunta municipale ha approvato il progetto esecutivo per il rifacimento della rampe Sant’Anna, l’antico percorso pedonale che congiungeva Marina di Puolo alla Provinciale Sorrento-Massa. Parte della vicinale Puolo, infatti, era crollata in seguito alle forti piogge abbattutesi sulla zona il 2 dicembre del 2012. Da allora il viottolo è impraticabile e ad ogni acquazzone si riversano fango e detriti nella zona delle abitazioni del borgo dei pescatori ed anche sulla spiaggia.

Più volte, nel corso degli ultimi mesi, i residenti di Marina di Puolo hanno chiesto all’amministrazione comunale di Massa Lubrense di attivarsi per garantire di nuovo la sicurezza dell’area. Nei giorni scorsi, quindi, su proposta dell’assessore alla Manutenzione, Liberato Staiano, è stato approvato il progetto definitivo per la realizzazione degli interventi.

Per i lavori, in base ai conteggi riportati nell’elaborato predisposto dall’ingegner Domenico Trombetta, si prevede una spesa complessiva pari a poco meno di 124mila euro.