Da venerdì prende il via la decima edizione della “Piccola corsa di primavera”

piccola-corsa-di-primavera

VICO EQUENSE. Il centro cittadino si trasforma in pista d’atletica. Il calendario della kermesse dedicata allo sport per tutte le età è stato presentato ieri nel corso di una conferenza tenutasi presso la sala consiliare.

Tre gli appuntamenti in programma nell’ambito della “Piccola corsa di primavera” 2014. venerdì si terranno le gare podistiche lungo il percorso realizzato tra piazza Marconi e via Caccioppoli, dalle 9 alle 12:30 e, nel pomeriggio, dalle 17:30 in poi. A seconda delle fasce di età i piccoli atleti si sfideranno sulle distanze tecniche dai 40 agli 80 metri. 
Prevista la presenza di un giudice di gara d’eccezione: Alfredo Norvello, campione del mondo di maratona nella categoria master 45. Saranno premiati i primi tre corridori di ogni specialità, sia maschile, che femminile, ma tutti i partecipanti riceveranno dei simpatici gadget.

Nel pomeriggio di venerdì, dalle 17:30, sarà la volta dei più piccoli. Si terrà la gara baby “Da mamma a papà” riservata ai bambini di 4 anni. A seguire le premiazioni. Per tutta la giornata, inoltre, sarà allestita in piazza Marconi un’ambientazione fantastica per il divertimento dei bambini. La scenografia dell’edizione 2014 sarà “Il circo”. Ad intrattenere il pubblico, invece, sarà lo spettacolo proposto dall’associazione musicale “Santa Cecilia”, a cui seguirà la danza aerea della scuola di ballo “Tersicore”.

Il secondo appuntamento è in programma per domenica 27, alle 17, sempre in piazza Marconi, ed è rivolto a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 14 anni. Per loro è stata organizzata una gara a cronometro individuale di 200 metri da svolgersi su un percorso di 100 metri, da ripetere due volte.

escursione-sperlonga-vico

Giovedì primo maggio, infine, si terrà una passeggiata ecologica alla “Sperlonga”. Appuntamento alle ore 9 in località San Francesco per la consegna dei pettorali e poi la partenza. Alle 11 sarà celebrata la santa messa ai piedi della croce posta nei pressi della seconda sorgente. Ancora aperte le iscrizioni per l’escursione presso la sede del circolo in via Nicotera.