Capri Watch, fashion accessories

Venerdì la “Sorrentina” riapre più tardi, Anas conferma la fine dei lavori

viadotto-san-marco-serrentina-3

L’Anas fa sapere che nella giornata di venerdì 8 febbraio, tornerà fruibile alle ore 12 (anziché alle ore 6:30, come di consueto) la carreggiata della strada statale 145 “Sorrentina” – in direzione di Napoli – compresa tra gli svincoli di Castellammare Ospedale (km 3,600) e Castellammare Villa Cimmino (km 9,600).

Per l’esecuzione di una particolare attività, infatti, la programmata lavorazione notturna (dalle ore 21:30) sul viadotto San Marco proseguirà fino a quella ora. Come avvenuto per la giornata di ieri, martedì 5 febbraio (Ordinanza n. 37/2019), anche il dispositivo di traffico relativo al prossimo venerdì 8 febbraio è stato programmato attraverso l’emissione di una specifica Ordinanza (n. 42/2019), diramata dall’Anas agli enti locali, alle forze dell’ordine ed alle amministrazioni competenti.

Durante le chiusure, il traffico viene deviato su viabilità locale e lungo la ex Statale 145 “Sorrentina” e la ex Statale 366 “Agerolina”, in corrispondenza degli svincoli della statale 145 di Castellammare Ospedale per la direzione Sorrento oppure di Castellammare Villa Cimmino per la direzione Napoli.

In considerazione dell’avanzamento dei lavori, ad oggi, Anas conferma che entro venerdì 15 febbraio saranno ultimate le attività lavorative afferenti all’intervento sul viadotto San Marco, che hanno reso necessaria la chiusura al traffico in orario diurno (per la direzione Sorrento).