Turisti inglesi fingono la rapina di un rolex: scoperti

rolex

Due coniugi di nazionalità inglese, la sera del 21 settembre hanno sporto denuncia, affermando di essere stati aggrediti da 2 giovani in sella a un ciclomotore con volto coperto. I due hanno dichiarato di essere stati derubati dell’orologio, un Rolex, dal valore di 10mila euro, che l’uomo portava al polso (coperto da polizza assicurativa).

Dallo studio dei filmati, acquisiti dai sistemi di videosorveglianza della zona, si nota che l’uomo non ha alcun orologio al polso e alcuni testimoni hanno confermato che le dichiarazioni rese dai due turisti erano false, ed erano state rese verosimilmente per riscuotere il rimborso assicurativo.

Un tentativo di truffa, verificatosi a Gragnano, che fortunatamente è stato smascherato dai carabinieri, ma che rischiava di provocare l’ennesimo danno di immagine al Napoletano.