Torneo delle Sirene – Msc Cup, avanzano le big

torneo-sirene-2016-5

Samp, Milan, Napoli e Juventus avanti senza problemi. Ai Quarti anche 3 scuole calcio della Provincia di Napoli

Al termine di un intensissimo venerdì di gare, si chiude la fase a gironi. Sedici le partite disputate ieri: otto sul campo dei “Pini” di Sant’Agnello e altrettante allo stadio “Italia” di Sorrento, che resterà unico teatro per i prossimi giorni di gara del Torneo delle Sirene – Msc Cup.

Protagonista sempre lo spettacolo, sul terreno di gioco ed anche sugli spalti, sempre gremiti di appassionati, amici, familiari e tanti addetti ai lavori. Senza eccessivi affanni conquistano la qualificazione per i quarti di finale le 4 teste di serie: Juventus, Sampdoria, Napoli e Milan. Tutte a punteggio pieno, dimostrando di avere qualcosa in più rispetto alle altre contendenti, spesso superate con valanghe di reti.

Sugli scudi il bomber del Milan, Colombo, autore già di 8 reti nelle prime 3 gare disputate e quindi lanciatissimo per la vittoria della classifica marcatori. Rossoneri che possono anche vantare la miglior difesa non avendo ancora subito alcuna rete.

Interessanti le sfide per la conquista dei secondi posti. Nel girone A, la Sant’Aniello Gragnano (unica squadra capace finora di lotare alla pari con una big di serie A) riesce ad avere la meglio sulla Virtus Quartieri Orientali in virtù di una miglior differenza reti ed ora lancia la sfida alla Sampdoria. Ai Quarti anche la Virtus Junior Napoli che conquista la qualificazione al termine di una gara emozionante contro la Pantanelli Siracusa (3-2 in rimonta). Real Casarea e Nick Bari completano il quadro, confermando quanto di buono già dimostrato nelle passate edizioni.

Questo il programma per i Quarti di finale che si disputeranno questa mattina a Sorrento:

ore 9.30 Juventus-Virtus Junior Napoli
ore 10.30 Milan-Nick Bari
ore 11.30 Sampdoria-Sant’Aniello Gragnano
ore 12.30 Napoli-Real Casarea
Nel pomeriggio, prima delle due semifinalI, si sfideranno le terze classificate dei 4 gironi:

ore 15.00 Pantanelli Siracusa- Quartieri Orientali
ore 16.00 Nuova Taras-San Vincenzo Pallotti