Capri Watch fashion & Accessories

Sorrento piange l’improvvisa morte di Biagio Ferola

biagio-ferola

SORRENTO. A causa di un improvviso arresto cardiaco questa mattina è morto Biagio Ferola, vero motore pulsante della comunità parrocchiale del borgo dei pescatori di Marina Grande. Il “priore”, appellativo con cui lo conoscevano tutti a Sorrento, era l’anima della parrocchia di Sant’Anna e grande animatore di tutte le iniziative in onore della patrona della comunità di Marina Grande e della gente di mare. Inconfondibile con l’inseparabile sigaro in bocca con cui lo ricorda chi lo ha conosciuto o semplicemente incrociato.

La notizia della morte di Biagio Ferola ha sconvolto il borgo di Marina Grande e l’intera città di Sorrento che, quest’anno, per la prima volta dopo tanti anni, non lo vedrà in prima linea durante la processione di Sant’Antonino. Tantissimi i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia attraverso i social.

Ai familiari di Biagio Ferola le condoglianze della redazione di SorrentoPress.