A Piano una piazza intitolata a Santa Caterina Volpicelli

Volpicelli

PIANO DI SORRENTO. Venerdì, a San Liborio si svolgerà l’intitolazione a Santa Caterina Volpicelli della piazzetta antistante la cappella di Santa Maria delle Grazie. L’evento avrà inizio alle ore 18.15 con l’arrivo dell’urna con i resti della Santa e con l’accoglienza nella piazza di Mortora da parte delle autorità civili e religiose, e continuerà con la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Mons. Francesco Alfano.

A seguire fiaccolata fino alla cappella di San Liborio e cerimonia di intitolazione della piazzetta a Santa Caterina Volpicelli, alla presenza di Mons. Francesco Alfano, del parroco di Mortora Don Francesco Saverio Iaccarino, del sindaco di Piano, Giovanni Ruggiero e di suor Elena Santoro, Vicaria delle Ancelle del Sacro Cuore di S. Caterina, ordine religioso di cui la Santa è fondatrice, e lo svelamento della lapide toponomastica.

Inoltre, il giorno 3 maggio sarà svelata a Villa Franza, dove la Santa ha vissuto per 10 anni nella casa di famiglia, la lapide in ricordo posta dal Comune che reciterà: “Dal 1882 al 1891 in questa Villa dimorò Santa Caterina Volpicelli di nobile famiglia napoletana. Qui nel profumo degli agrumeti Lei amava ritornare per dare vigore alle sue provate membra e consolazione allo spirito degli abitanti del Casale che, scrutandone il destino, la chiamarono già allora: la santa signora”.