Pentola lasciata sul fornello acceso, settantenne salvata dalla domestica

olio

META. Ieri mattina, in via Eduardo De Martino, un piccolo incendio è divampato all’interno di un’abitazione, nel cuore del centro storico del paese.

 All’interno dell’abitazione era presente una donna settantenne, proprietaria dello stabile, e la sua domestica che, tempestivamente, è riuscita a mettere in salvo l’anziana e avvertire i vigili del fuoco.

Fortunatamente solo danni alla cucina, ed un grosso spavento, ma poteva essere una tragedia, perché secondo la ricostruzione ipotizzata dai vigili del fuoco, l’anziana signora una volta messa sui fornelli una padella contenente olio bollente, si sarebbe allontanata per lungo tempo.

Le gocce incandescenti che fuoriuscivano dalla pentola avrebbero poi bruciato le tende della cucina, alimentando così le fiamme che si sono ben presto propagate alla credenza ed agli altri mobili.

Il coraggio della domestica e la sua prontezza hanno fortunatamente permesso di evitare il peggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA