Nella notte nuova operazione per movida sicura

carabinieri_notte

SORRENTO. La notte scorsa i carabinieri hanno eseguito l’ennesimo servizio di controllo del territorio della penisola finalizzato alla movida sicura. I militari della compagnia di Sorrento hanno allestito posti di blocco sulla Statale Sorrentina, filtrando il traffico sia sul vecchio tratto costiero sia dopo la nuova galleria di Pozzano-Seiano.

Al termine della notte sono stati denunciati in stato di libertà due persone. Si tratta di un 34enne di Genova, incensurato, per guida in stato di ebbrezza verificata tramite etilometro e di una 27enne di Gragnano, incensurata, per rifiuto di sottoporsi all’esame etilometrico. Per entrambi è scattato anche il ritiro della patente di guida;

E’ stato segnalato alla Prefettura di Napoli quale assuntore di sostanza stupefacente, un 22enne di Santa Maria la Carità trovato in possesso di una modica quantità di marijuana sottoposta a sequestro.

Inoltre sono stati controllati 56 veicoli, identificate 122 persone, elevate contravvenzioni al Codice della Strada con sanzioni per un totale di circa 4.500 euro, ritirate 5 patenti, una per guida in stato di ebbrezza, due per guida con patente di categoria diversa da quella prevista, una per patente estera non convertita in Italia, un’altra per rifiuto di sottoporsi all’esame etilometrico. Infine sono stati sottoposti a sequestro amministrativo 4 veicoli, di cui due autovetture e due motocicli, per mancanza del certificato assicurativo.