Mondiali di calcio, via libera alle dirette delle partite all’esterno dei locali

mondiali-in-tv

SORRENTO. Le gare della Coppa del Mondo, in programma in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio, potranno essere seguite anche su televisori e maxischermi posizionati all’esterno dei pubblici esercizi. È quanto stabilisce l’ordinanza emessa ieri dal sindaco Giuseppe Cuomo. Nell’emanare il provvedimento il primo cittadino ha puntualizzato che già in passato è stata concessa l’opportunità ai titolari dei locali di installare apparecchi televisivi nelle aree esterne in occasione di importanti eventi sportivi.

Per questo motivo, quindi, il dispositivo stabilisce che “limitatamente al periodo in cui si disputano i Mondiali di calcio è consentita la possibilità di piazzare all’esterno dei locali pubblici e commerciali esclusivamente apparecchi televisivi, durante gli orari di trasmissione degli incontri di calcio, per consentire la visione degli eventi sportivi”. Una deroga all’ordinanza antirumore emanata nel 2012, dunque, che al tempo stesso impone agli esercenti di non arrecare disturbo alla quiete pubblica e di limitare allo stretto necessario il volume dell’apparecchio. Nell’ordinanza sindacale viene anche specificato che “eventuali abusi saranno perseguiti a norma di legge”.