A Moiano una sede distaccata della polizia municipale

polizia-municipale-sorrento

VICO EQUENSE. Nelle prossime settimane sarà aperta una sede periferica del corpo dei caschi bianchi nella zona di Moiano in modo da garantire un presidio permanente anche per le popolose frazioni collinari. Prevista, inoltre, l’assunzione di nuovi agenti con contratti part-time da piazzare nella parte alta del Comune. Due progetti che partiranno nel 2015 e che verranno finanziati grazie ai proventi delle contravvenzioni.

Il piano è stato proposto dall’assessore al Bilancio del Comune di Vico Equense, Antonio Di Martino, nel corso dell’ultima riunione di Giunta. La sede del distaccamento collinare è già stata individuata: dovrebbero essere i locali che attualmente ospitano l’Associazione Volontari del Faito.

Il comando periferico della polizia municipale, così come prevede il progetto approvato dalla Giunta, dovrebbe essere aperto al pubblico per almeno quattro ore al giorno. In seguito, inoltre, saranno stanziati anche ulteriori fondi per il potenziamento dell’organico del corpo di polizia municipale anche con personale a tempo determinato.