Mobilità, le proposte per decongestionare la Sorrentina

traffico-sorrentina

VICO EQUENSE. Amministratori locali ed associazioni in pressing sull’Anas per chiedere interventi per migliorare la mobilità nel comprensorio della penisola sorrentina. Il nodo più spinoso resta quello relativo al tunnel “Santa Maria di Pozzano”, il quale, dal momento della sua inaugurazione, sembra aver contribuito ad ingolfare il traffico lungo la Statale 145.

“Il vecchio varco della galleria deve essere riaperto. E’ l’unica soluzione tangibile che può evitare il peggio”. E’ la proposta del coordinatore dei Vas di Vico Equense, Franco Cuomo. Tutto ciò mentre gli albergatori invocano una svolta che possa risolvere il problema prima della prossima estate.

Intanto il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, continua a pungere l’Anas minacciando di firmare un’ordinanza per fermare i mezzi pesanti nell’ambito del centro cittadino. Una serie di proteste che potrebbero portare ad un incontro in Prefettura tra i sindaci e l’Anas.

Della questione si è discusso anche nel corso del recente incontro in Regione tra il sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino ed il governatore Vincenzo De Luca. Stando a ciò che ha riportato Iaccarino, il presidente della Regione si è dichiarato pronto a chiedere all’Eav di potenziare le corse dei treni della Circum sulla tratta tra Sorrento e Napoli in modo da contribuire a decongestionare il traffico lungo la Statale Sorrentina.