Memorial “CalciAmo Insieme”, vince il nautico nella giornata dello sport e del ricordo

bixio11

SORRENTO. Alla fine l’ha spuntata l’i.t.n. Nino Bixio di Piano di Sorrento ai calci di rigore, in una finale al cardiopalma contro l’artistico e il classico di Meta, che giocavano con una squadra.

La partita era terminata sul risultato di 1 a 1. Nella lotteria dei rigori il nautico ha vinto, portando a casa il trofeo.

Una giornata fantastica caratterizzata da una cornice di pubblico che al campo Italia non di vedeva da un po. Nel giorno intitolato alla memoria di Mauro di Maio, si è voluto ricordare anche Vincenzo Arma e Giuseppe Gargiulo, due studenti del nautico recentemente scomparsi. L’atmosfera che si respirava questa mattina in mezzo a tanti ragazzi è certamente uno stimolo importante per chi organizza queste manifestazioni, per tanto è doveroso sottolineare l’impegno del Forum dei Giovani di Sorrento che con dedizione e professionalità hanno realizzato questo evento.

Al momento della premiazione è intervenuto l’assessore alle Politiche Giovanili, Massimo Coppola che ci ha tenuto a sottolineare: “Sono diversi anni che abbiamo questo importante appuntamento con lo sport, i giovani e la memoria di ragazzi prematuramente scomparsi. Un consuetudine – conclude Coppola – per il Comune che rinnova l’appoggio a questo genere di manifestazioni con grande piacere, nella convinzione che lo stare insieme possa essere il modo più bello per ricordare chi non è più fra noi”.