Capri Watch fashion & Accessories

Lavoratori ancora senza sussidi, l’appello di Di Prisco

camerieri

“Prima di far presentare nuove domande di bonus, siano evase tutte quelle ancora in corso”. Il presidente del Consiglio comunale di Sorrento e sindacalista, Luigi Di Prisco, segnala i problemi che stanno riscontrando tanti lavoratori ad ottenere gli aiuti stanziati dall’esecutivo.

“Solo l’altro ieri sera il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha presentato una serie di azioni economiche in difesa di aziende, famiglie e lavoratori per l’emergenza economica legata al Covid-19 per le quali al momento non è possibile presentare alcuna domanda in quanto il testo deve essere prima pubblicato in Gazzetta Ufficiale e successivamente dovranno essere emanati i decreti attuativi – spiega Di Prisco -. A livello politico e sindacale ci tengo a sottolineare un concetto, che in giornata ribadiremo al Governo ed all’Inps nazionale.

È impossibile far presentare delle nuove domande ai lavoratori senza che centinaia di migliaia di essi non abbiano ancora conosciuto l’esito delle istanze inviate ad inizio aprile. Infatti ho avuto numerose segnalazioni da lavoratori che hanno presentato domanda per il bonus dei 600 euro e ad oggi non hanno ancora ottenuto un riscontro in merito.

Senza conoscere l’esito della domanda presentata gli stessi non possono avere neanche garanzie certe sui prossimi sussidi a loro spettanti. Capisco lo stato di emergenza del Paese, ma è essenziale dare piena dignità e certezze giuridiche a tutti i lavoratori e pertanto in loro rappresentanza faremo sentire la nostra voce in loro difesa. Nessuno può essere lasciato indietro”.