Lancio di sassi e teppisti sui treni: E’ ancora inferno Circum

sasso-treno-circum1

Ennesima sassaiola contro un treno della Circumvesuviana. Le pietre sono state lanciate tra la fermata di via Del Monte e quella di via Sant’Antonio, nel territorio del Comune di Torre del Greco. L’episodio si è verificato questa sera intorno alle 18.20.

Il vetro del finestrino colpito dal sasso è andato in frantumi e ciò ha provocato un grande spavento tra i passeggeri. Il treno in seguito all’accaduto è rimasto fermo per diversi minuti alla stazione di Torre del Greco, dopo che il capotreno ha fatto allontanare i passeggeri dalla zona interessata dal raid vandalico rimanendo sul posto per presidiarla e impedire che qualcuno potesse ferirsi con le schegge rimaste nel vagone.

Sullo stesso convoglio, inoltre, sono stati distrutti alcuni bordi sensibili, la guaina di gomma che serve ad attutire la chiusura delle porte.

In mattinata, tensione anche a Torre Annunziata con un treno della Circum bloccato per oltre trenta minuti a causa dell’assalto di centinaia di ragazzi che volevano viaggiare senza biglietto. I dipendenti Eav hanno chiamato i carabinieri, che sono intervenuti per riportare l’ordine presso lo scalo ferroviario.