Capri Watch - Fashion Accessories

La vigilia della Sorrento-Positano con musica e danza – programma –

maratona-sorrento-positano-traguardo-2

SORRENTO. Tra famiglie e musica la Sorrento-Positano “di tutti”, inaugurata oggi con l’apertura dell’Expo e che si correrà domenica mattina 1 dicembre. Family Run & Friends da 2km per famiglie e bambini, mentre sarà la voce di Pino De Maio, e non solo, la colonna sonora dell’Expo della Sorrento Positano 2019. Una giornata, quella di sabato 30 novembre, durante la quale Sorrento vivrà una vera e propria festa di musica e colori. Sarà il giorno di vigilia della Sorrento-Positano 27km, la competizione podistica tanto attesa organizzata da Napoli Running Asd.

Alle ore 18:30 al circolo dei Forestieri (via Luigi de Maio, 35) Pino De Maio sarà protagonista di uno spettacolo itinerante sulla storia della Canzone Napoletana. Il titolo “Io Cunto Dello Canto Napolitano” sarà un percorso musicale che partirà dalle origini della canzone napoletana, epoca 1200, per proseguire nei secoli, cercando di evidenziare la molteplicità degli stili che caratterizzato un percorso musicale unico nel suo genere ed invidiato in tutto il mondo.

“Il mio interesse alla manifestazione – dice l’artista – è dovuto anche dal fatto che parteciperò alla Panoramica 27 km. Mi varrà come inizio di una preparazione invernale per il triathlon, essendo diventato da sei anni un triatleta, con l’orgoglio di aver conseguito più titoli italiani, ma soprattutto di aver portato a termine l’Ironman, una gara estrema di livello internazionale (3,9km nuoto, 180km bici, 42,195km corsa) classificandomi primo degli italiani nella mia categoria M5 (60 anni). Di questa singolare esperienza ne è rimasta una memoria in un libro scritto da me edito da Guida “Un Ironman per la vita”.

Piazza Angelina Lauro vivrà dalle ore 16 della danza hip hop di Sara D’Arienzo, studentessa di grafica e fotografia, da sempre impegnata nella danza moderna vincendo in più occasioni la rassegna teatrale “Ad Maiori”. Alle 16:30 la musica dal vivo di Giacomo Vigilante, 25enne studente di filosofia. Scrive e interpreta canzoni, il suo primo singolo “Natura” è su Youtube e sulle sue pagine social. Alle 17 danza, hip hop, moderna, Asd Spaziodanza Sorrento di Mariana Gargiulo e Mariangela Morvillo, scuola di danza classica e moderna presente da 15 anni sul territorio, si esibirà con una rappresentanza della scuola in due coreografie di hip hop tratte dallo scorso saggio di fine anno. Coreografie di Mariana Gargiulo e Massimiliano de Cenzo. Alle 17:30 ancora musica dal vivo di Giacomo Vigilante e alle 17:50 danza, hip hop Sara D’Arienzo.

La Family Run & Friends è una corsa non competitiva di 2km, aperta a tutti da 0 a 99 anni., si può passeggiare o correre, farsi i selfie e magari portare anche il cane. L’obiettivo è solo uno: il divertimento. Partenza è in Corso Italia, Piazza Angelina Lauro l’1 dicembre 2019 alle ore 9.30 subito dopo la partenza della Panoramica. Iscrizione gratuita per i bambini inferiori ai 10 anni e per gli adulti superiori ai 65 anni, mentre per tutti gli altri il costo del pettorale è di 5 euro. Per tutti tre piacevolissimi ricordi: il pettorale di gara, la medaglia e la maglietta. Iscrizioni possibili in Expo. Family Rn & friends che quest’anno raddoppia, infatti anche a Positano sabato 30 novembre alle ore 10.30 si vivrà la Family Run aperta a tutte le famiglie della perla dell’Amalfitana.

RIEPILOGO PROGRAMMA MUSICALE Sabato 30 Novembre:
Ore 16 – Piazza Angelina Lauro vivrà dalle ore 16 della danza hip hop di Sara D’Arienzo, studentessa di grafica e fotografia, da sempre impegnata nella danza moderna vincendo in più occasioni la rassegna teatrale “Ad Maiori”.
Ore 16:30 – La musica dal vivo di Giacomo Vigilante, 25enne studente di filosofia. Scrive e interpreta canzoni, il suo primo singolo “Natura” è su Youtube e sulle sue pagine social. Alle 17:00 danza, hip hop, moderna, Asd Spaziodanza Sorrento di Mariana Gargiulo e Mariangela Morvillo, scuola di danza classica e moderna presente da 15 anni sul territorio, si esibirà con una rappresentanza della scuola in due coreografie di hip hop tratte dallo scorso saggio di fine anno. Coreografie di Mariana Gargiulo e Massimiliano de Cenzo.
Ore 17:30 ancora musica dal vivo di Giacomo Vigilante e
Ore 17:50 danza, hip hop con Sara D’Arienzo
Ore 18:30 Al circolo dei Forestieri (via Luigi de Maio, 35) Pino De Maio sarà protagonista di uno spettacolo itinerante sulla storia della Canzone Napoletana. Il titolo “Lo Cunto Dello Canto Napolitano” sarà un percorso musicale che partirà dalle origini della canzone napoletana, epoca 1200, per proseguire nei secoli, cercando di evidenziare la molteplicità degli stili che caratterizzato un percorso musicale unico nel suo genere ed invidiato in tutto il mondo.